Vi portiamo in un viaggio digital per conoscere i 3 più grandi wedding florist.

Matrimoni Giovedì, 19 Aprile 2018

Vi portiamo in un viaggio digital per conoscere i 3 più grandi wedding florist.

Per voi che ci leggete, questo che vi sveliamo non sarà certo un grande segreto: i matrimoni più scenografici hanno come ingrediente vincente i fiori. Fiori, fiori e ancora fiori. Fino a qualche anno fa, per decorare la location del ricevimento le future spose si affidavano soprattutto al buon gusto del loro fiorista di fiducia, magari dopo aver sfogliato intensamente magazine come Vogue Sposa, Sposabella, Elle Spose. Oggi la nostra esperienza ci dimostra che non è più così. O, per meglio dire, non è più solo questo il modo per decidere l’allestimento floreale.
Molto è cambiato da quando Instagram ha fatto capolino nella nostra vita di tutti i giorni diventando, in pochissimo tempo, la fonte d’ispirazione preferita di spose e wedding planner. Dunque, se siete proprio vicine alla scelta dei fiori, perché non ci seguite in questo viaggio digital intorno al mondo, alla scoperta dei tre florist più geniali e virali? Dagli Stati Uniti all’Australia, senza confini di spazio e di tempo, ecco i nomi e le foto da non perdere.


Alicia and Adam Rico di Bows di Arrows Flowers condividono sul loro profilo tutti gli allestimenti dei loro eventi in Texas insieme a gustosissimi “dietro le quinte”. Sentite il profumo dei loro lavori qui.
@bowandarrowsflowers

Jo Flowers ricrea la bellezza spontanea dei giardini inglesi dal suo studio a Norfolk (Inghilterra).
Sbirciate il suo profilo Instagram: sognate anche voi di ricreare le sue atmosfere qui in Villa Canal?

Sempre in volo tra Sidney e Parigi, Sophia Kaplan ci racconta le installazioni artistiche ideate per matrimoni, eventi, set fotografici. Qui potete vivere e rivivere le sue meraviglie.