Il centrotavola low cost, un’opera d’arte!

Matrimoni Venerdì, 02 Agosto 2019

Il centrotavola low cost, un’opera d’arte!

I centrotavola del banchetto rientrano a pieno titolo tra le decorazioni più dispendiose delle nozze, sia perché sono numerosi, sia perché spesso ricchi di bouquet di fiori o materiali da acquistare o eventualmente noleggiare. È possibile però anche creare composizioni perfette, con pochi elementi di riciclo, da abbinare eventualmente ai segnaposto di matrimonio.

Un’atmosfera romantica con libri e lanterne
Andate alla ricerca di manuali, vecchi trattati o antiche ristampe dei più bei romanzi d’amore per creare un centrotavola raffinato e chic. E utilizzateli come base d’appoggio per una lanterna che darà atmosfera alla cena o al pranzo nuziale.

Natura morta, tra i colori della vostra stagione
Partite dai colori predominanti della stagione delle nozze e cercate quegli elementi naturali che meglio la rappresentano. Se è autunno ad esempio: castagne, zucche, arance, foglie secche, funghi, melagrane, radici di zenzero… Scegliete i contenitori che più vi piacciono e date vita a delle piccole opere d’arte di natura morta.

Composizioni vintage
Se amate lo stile retrò, una graziosa soluzione per trasformare un centrotavola in una piccola opera d’arte è quella di creare una composizione partendo dagli antichi servizi da tè e cucina delle nonne. Scegliete ad esempio delle tazze in porcellana, delle zuccheriere in stile liberty o delle oliere in terracotta; poi addobbatele con piccoli bouquet di peonie o fiori di campo per ravvivare la tavola. I mercatini dell’antiquariato possono offrirvi un’ottima scelta.

Centrotavola origami
Il mondo del craft e degli origami vi ispira creativamente? Allora, come centrotavola del vostro matrimonio, potete optare per opere d’arte in carta che, in quanto a bellezza, non hanno nulla da invidiare a creazioni di materiali più pregiati. Le girandole realizzate su carta colorata o con fantasie geometriche sono decisamente il trend del momento.

Centrotavola in musica
Se siete appassionati di musica e in casa avete una discreta collezione di dischi o vinili, potete creare un centrotavola con queste piccole opere d’arte musicali. Il nome di ogni tavolo, quindi, potrebbe ispirarsi a nomi di album o frasi d’amore estratte dall'album utilizzato come centrotavola. Potete quindi pensare alla musica come tema dell’intero evento.