Esiste il trucco perfetto per il giorno del “sì”? Sì, il tuo.

Matrimoni Mercoledì, 23 Ottobre 2019

Esiste il trucco perfetto per il giorno del “sì”?  Sì, il tuo.

Nel giorno del “sì”, il sogno di ogni sposa è essere notata per la sua unicità. Anche se il tipo di abito è forse la scelta più importante, pensiamo che il trucco sia fondamentale per l’intensità che dona allo sguardo (anche nelle foto!). Valorizzare i punti di forza del viso e lavorare sulla consapevolezza di ogni donna è l’obiettivo principale di ogni lookmaker. Capiamo meglio il perché.

Sentirsi naturali
Il trucco da sposa più in voga è sicuramente il “nude look”: un make up fresco e delicato, che c’è ma non stravolge i lineamenti del viso. Il desiderio è mostrarsi come nella vita di tutti i giorni, nella propria bellezza naturale senza essere stravolta dall’eccesso di prodotto e da colori eccessivi. È il trucco ideale per la sposa dallo stile minimal e raffinato.

Distinguersi
Ci sono donne che amano gli smokey eyes e si chiedono se sia adatto per il trucco da sposa. Nonostante nell’immaginario collettivo lo smokey eye sia spesso realizzato con toni decisamente scuri, un look con un colore pieno sugli occhi è da rivalutare, sopratutto se abbinato a un tocco d’ombretto “shimmer” che dona luminosità allo sguardo. Spesso scelto da donne che amano look grintosi, è un trucco ideale sia per la sposa bionda che per la mora, da realizzare con nuance calde o fredde a seconda del sottotono.

Catturare l’obiettivo
In questo, l’eyeliner ha un ruolo importantissimo. Infatti, è fondamentale che l’occhio della sposa sia messo in evidenza o con un eyeliner grafico oppure attraverso una matita leggermente sfumata, in modo da avere uno sguardo sempre in risalto. Questo per favorire anche la resa del trucco in foto e video.

Tenere il proprio segno distintivo
“Va bene un trucco da sposa con il rossetto rosso?” Certo! Rosso, ciliegia, ciclamino… A ognuna la sua tonalità. Per la sposa che lo indossa spesso, il rossetto è come un abito al quale non si può rinunciare. Perché farlo proprio il giorno del matrimonio?

Dare un tocco retrò
Chi ama le atmosfere retrò sicuramente apprezzerà il trucco sposa abbinato a richiami vintage. Per esempio, un rossetto rosso riporta subito alla mente la pin up degli anni ’50, così come un rossetto mattone agli anni ’40, oppure un eyeliner grafico riconduce agli anni ’60. Il riferimento, in ogni caso, è alle dive del passato, oppure ad una location originale che richiede un look adatto ad un wedding party.