Come funziona il matrimonio simbolico

Matrimoni Lunedì, 11 Gennaio 2016

Matrimonio simbolico

E se invece di sposarci in chiesa ci sposassimo in spiaggia? O nel bel mezzo di un alpeggio? O su una baita in alta quota? Domande in apparenza assurde, che però trovano risposte concrete quando si passa dalle parole ai fatti. Sì perché oggi come oggi, anche in Italia, i matrimoni in chiesa e in comune non sono più l'unica opzione disponibile. Chiunque lo desideri può infatti scegliere il matrimonio simbolico, una forma di sposalizio in cui non ci sono veri preti o veri rappresentanti dello stato, e dove soprattutto la location la decidiamo noi, nei limiti di quanto ci è permesso dalla legge e dal quieto vivere. La stessa formula “matrimonio simbolico” suggerisce lo spirito allegorico della cerimonia. Se un amico o un attore vestono i panni di un druido (ad esempio nel matrimonio celtico) o di un sindaco (nel caso in cui ci siano problemi logistici), il parco dell'agriturismo dove si terrà il banchetto o la casa della nonna con il suo immenso giardino diventano la cornice ideale in cui officiare il rito.

Spazio alla fantasia dunque: dal matrimonio all'aperto in una suggestiva baita in Corsica al rito wicca nella radura di un bosco sull'appennino emiliano, con parenti e amici vestiti a tema medievale, country chic, gangster, hippy style... Attenzione però, chi intende sposarsi anche dal punto di vista civile lo può fare. Basta organizzarsi nel proprio comune, passare a firmare le carte e poi prepararsi al matrimonio simbolico, magari il giorno stesso. Molti stranieri che sognano di sposarsi in Italia fanno esattamente questo: si sposano in comune nel paese d'origine e poi vengono in Italia alla volta del Chianti, della Maremma, della Costiera Amalfitana o delle tante altre destinazioni romantiche di cui è piena l'Italia. Qui, con l'aiuto di agenzie specializzate o wedding planner freelance, allestiscono la scenografia e celebrano il matrimonio simbolico come fosse un vero matrimonio all'aperto. In fondo sono già sposati!

Il settore è in crescita ed esiste addirittura chi si propone online come attore per interpretare il prete, il sindaco o magari il druido. Noi di Villa Canal abbiamo da tempo aperto le porte al matrimonio civile in villa, offrendo un servizio completo e una location da sogno per celebrare autentiche nozze con valore legale. Scriveteci senza impegno e vi forniremo tutte le informazioni del caso!