Tra storia e cultura, le origini delle wedding-icons.

Matrimoni Giovedì, 11 Ottobre 2018

Tra storia e cultura, le origini delle wedding-icons.

Se state sognando di sposarvi, oppure se state già organizzando il vostro matrimonio, sapete già che sarà uno dei giorni più memorabili della vostra vita. Al di là dello stile che sceglierete per la cerimonia, la location, l’accoglienza e l’intrattenimento degli invitati, ci sono delle tradizioni che tutti gli sposi amano seguire, soprattutto qui in Italia, paese di grande storia, arte, cultura. Queste “radici” hanno un grande valore e per gli sposi è un onore, più che un onere, rispettarle (anche per chi sceglie di celebrare il proprio matrimonio in modo molto alternativo). Vediamo dunque le origini e qualche curiosità sulle tradizioni più sentite, le stesse che ritroviamo in tutti i wedding-day che accogliamo in Villa Canal.

Le fedi

Gli antichi Egizi credevano di aver scoperto una vena che unisse l’anulare sinistro al cuore. È proprio lungo questa linea che immaginavano corressero le emozioni. Gli sposi degli Antichi Romani, invece, si scambiavano anelli di ferro, argento, oppure oro, a seconda della classe sociale di appartenenza. Qualsiasi sia l’origine di questo simbolo, è sicuramente quello che ritroviamo in tutti, ma proprio tutti, i matrimoni.

 Il bouquet

Il bouquet, così come le fedi, esiste fin dai tempi antichi, anche se aveva un’estetica e un significato leggermente differente. In origine, infatti, la composizione era fatta di erbe aromatiche nella speranza che tenessero lontani gli spiriti maligni che avrebbero potuto impedire alla coppia di essere felice.

 Il velo nuziale

Il velo ci fa viaggiare indietro nel tempo fino all’epoca romana quando, coprire il volto della sposa, era uno stratagemma per evitare possibili ripensamenti, dato che le unioni venivano concordate per interessi politici, più che per romanticismo e amore.

 Il riso

Le origini del lancio del riso forse le conoscete in molti: simboleggia una “pioggia di buon auspicio”, un augurio di ricchezza, gioia e fertilità.